Gli zombi non piangono

Gli zombi non piangono

– Rusty Fischer –

Caruccio il libro di Rusty Fischer su gli zombies, un po’ sui generis, per niente horror, ma a tratti divertente! Maddy è un’adolescente di 17 anni che la sera dell’invito ad una festa che potrebbe cambiare la sua vita (almeno quella presente) viene colpita da un fulmine proprio in cima alla testa diventando così di fatto, una zombie. Solo che lei non se ne accorge immediatamente, ma realizza solo dopo qualche ora quel che è diventata. Quando sente che il suo cuore non batte più, che non respira più e che ha un bisogno urgente di nutrirsi di cervello umano fresco.Così, continua la sua non-vita come se niente fosse, fa amicizia con altri zombie come lei, e scopre che ci sono anche altre categorie di zombie, non propriamente amichevoli. E così scoprirà cosa si cela dietro il mistero della scomparsa delle 3 studentesse del suo corso di economia domestica.Tra situazioni improbabili, codici d’onore degli zombie, camuffamenti al limite dell’estremo, litigi fra migliori amiche, cercherà di salvare Barracuda Bay dagli Zerker (gli zombie cattivi).Sicuramente consigliato per una lettura leggera di un libro di genere horror!

Ps: unica nota negativa, la trascrizione “zombi” in italiano e non “zombie” e “zombies” come dovrebbe essere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...