Non c’è niente che non va, almeno credo

Non c'è niente che non va, almeno credo

Non c’è niente che non va, almeno credo

– Maddie Dawson –

La storia di Rosie e Jonathan, quarentenni eterni fidanzati, coppia anticonformista, senza figli, fra tutti i loro amici con famiglia, arriva a una svolta inaspettata.

Lui le chiede di sposarla e seguirlo in California, dove vorrebbe aprire il suo museo di tazze, ma per svariati motivi si lasciano e così per Rosie cambierà tutto.

Si scopre incinta, e si rifugia dalla nonna Sophie, chiamata Soapie da tutti, personaggio strambo e simpatico, a volte irritante per la “brutale sincerità” con cui tratta la nipote, spronandola a cercare sempre il meglio dalla sua vita.

A casa della nonna, si incrociano le vite di George, misterioso “fidanzato” di Soapie, e Tony, badante con un figlio e una vita alquanto incasinata, che Rosie aiuterà a districare.

Un interessante viaggio nella vita di 4 personaggi strani, e apparentemente mal assortiti, che troveranno un loro equilibrio, aiutandosi vicendevolmente, che ci accompagnerà in questo libro ironico, leggero ma profondo.

Maddie Dawson scrive decisamente bene e sa far incollare il lettore alle pagine, molto consigliato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...